martedì 21 settembre 2010

Recensione libro: "Le ho mai raccontato del vento del Nord"



Dopo questo strano periodo, dettato da stress e nervosismo, torniamo alla normalità, e ricomincio parlando di uno dei libri che più mi ha colpito nell'ultimo anno...


Indubbiamente il romanzo epistolare contemporaneo per eccellenza, ma non è il solito scambio di lettere, i protagonisti infatti parlano via e-mail.
Emmi sta cercando di disdire l'abbonamento ad una rivista quando sbaglia indirizzo e contatta un perfetto sconosciuto che la affascina ogni giorno, o forse è meglio dire ogni e-mail, sempre di più.
Non ha nulla di classico questa storia, infatti Emmi non è la solita single disperate in cerca di un uomo, ha un marito e due figli.
Il suo nuovo amico virtuale è molto ironico e riesce a catturare subito le simpatie della protagonista, ma da un rapporto giocoso può nascere qualcosa di più profondo, anche quando non sai nulla della persona che c'è dall'altra parte.
Un libro da assaporare tutto d'un fiato e che non può lasciare indifferenti, riesce ad esser leggero e profondo allo stesso tempo.
Oltretutto il finale lascia senza parole, ma prossimamente dovrebbe uscire il seguito del libro, non dovrete aspettare quanto me per scoprire come continuerà questa storia che cattura il lettore dalla prima all'ultima riga.

Foto: Prashadi
Laura M.

Fashion Instagram

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...