lunedì 7 novembre 2011

Smalto doppio colore invernale


L'idea del multicolor invernale è uscita quasi per errore, merito di uno smalto che si è rovinato al momento "sbagliato" e di uno smalto fantasioso creato l'estate scorsa.

Stavo andando al ristorante con il mio fidanzato, quando una delle mie unghie si è sbeccata in modo evidente, ovviamente è iniziato subito un dramma personale, il mio occhio continuava a cadere sull'unico angolo senza smalto.
Ho iniziato a rovistare nella borsa in cerca del top coat di Dior nero in modo da sistemare subito il danno, ero convinta di averlo messo in borsa. Dopo qualche minuto ho smesso le ricerche convinta di averlo dimenticato a casa. Ovviamente quando cerchi una cosa non la trovi mai. Quindi ho deciso di sistemare il danno con l'unico smalto che sono riuscita a trovare, Particulière di Chanel.
Alla fine era lo smalto che avevo usato come base prima di stendere il Top Coat, la differenza non doveva essere poi così tanta, no?


Ho passato lo smalto sull'angolo sbeccato incrociando le dita, ovviamente il contrasto si notava troppo per lasciarlo così.
Fortunatamente mi è tornato in mente il multicolor estivo ed ho pensato "perchè non farlo anche per l'inverno?".
Valeva la pena rischiare, meglio provare a mascherare la macchia che non tenere lo smalto così.
Inutile dire che, appena finito la mia "opera d'arte", ho trovato lo smalto giusto in borsa!
Sottolineo che il risultato non è dei migliori visto che ho steso particulière in macchina mentre andavamo al ristorante (per la felicità del mio ragazzo che temeva per l'incolumità della sua macchina) e le foto le ho fatte nel letto prima di addormentarmi (sempre per la felicità del mio ragazzo che cercava di dormire). Fatto a casa con calma viene sicuramente meglio.
Se riesco e mi ricordo, prossimamente, faccio un video per mostrarvi come si realizza (grazie a Silvia per l'idea del video).
Per ora vi dovrete accontentare della mia spiegazione, sperando che sia abbastanza chiara.


Per prima cosa ho steso la base trasparente, passaggio che andrebbe sempre fatto per evitare che le unghie ingialliscano.
Poi ho steso Particulière di Chanel; ovviamente va benissimo un qualsiasi smalto nei toni del Tortora o del marrone.
Per rendere lo smalto più scuro ho passato Dior Rock Coat; se avete a disposizione uno smalto nero potete saltare il secondo passaggio e stendere lo smalto scuro sopra quello trasparente.
Per concludere ho steso di nuovo Particulière a macchiettine, per ottenere delle piccole chiazze di colore più chiaro.
Il risultato è fantasioso e la realizzazione è semplice e veloce, se ci sono riuscita io può farlo chiunque.

Laura Marsiglio

Fashion Instagram

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...