martedì 30 novembre 2010

Capodanno

C'è chi ha già scelto il vestito e chi come me oggi anno promette che non si ridurrà più all'ultimo ed ogni volta non mantiene la promessa.
C'è chi sceglie come meta la montagna, un posto caldo, una città d'arte, una capitale o una nottata alle terme e poi c'è chi fino all'ultimo non sa come organizzarsi... (neanche a dirlo io faccio parte di quest'ultima categoria.)

L'anno scorso ho comprato il vestito pochi giorni prima del 31, ovviamente quello che volevo io c'era solo il XS ed io con la mia M abbondante non potevo sperare di entrarci nemmeno restando a digiuno in quei pochi giornio, quindi ne ho scelto uno simile e poi ho fatto applicare a mia madre una cascata di perline nere piccolissime, simili a quelle che c'erano nel vestito che piaceva a me, visto che alla fine era la cosa che più mi aveva colpito dell'altro.
Il risultato devo ammetterlo è stato piuttosto buono, mia madre è bravissima in questo genere di lavori. Quest'anno avrei voluto organizzarmi prima con il vestito, ma per la meta non posso fare lo stesso e quindi rimanderò fino al 28 circa qualsiasi decisione (il mio contratto scade il 31 e non so se a gennaio avrò ancora un impiego oppure no).

Voi avete già scelto l'abito? per cosa opterete?
E la meta? prenotato? deciso?

A me non resta che sperare in un'ottima occasione last minute, quindi acquisterò l'abito all'ultimo oppure ne sfrutterò uno vecchio, fortunatamente non è l'abito che fa il capodanno!!!

Ovviamente tra i propositi messi da parte c'è anche quello del DIMAGRIRE ENTRO IL 31 DICEMBRE, le mie diete durano sempre al massimo qualche ora, il 31 mi metterò a dieta per il 15 di Agosto e così via.

Se dovessi immaginare un vestito per questo capodanno direi che sarebbe più o meno così:
Dovrebbe lasciare le spalle scoperte, stretto a corpetto sopra e molto ampio sotto, media lunghezza, di un bel colore chiaro, un bel celeste o un rosa pallido, mi sento molto meno aggressiva degli anni scorsi e molto più principessa, sarà colpa del fidanzato!
In montagna invece vorrei uno stivaletto basso con tacco medio o zeppa e l'immancabil pelo, jeans stretti scuri e un bel maglione chiaro sui torni o del bianco o del marrone.
Per chi mi conosce questa non può che essere una grande novità, di solito mi vesto da prima donna.

I propositi li inizio ora:
- Trovare la mia strada, almeno sul lavoro.
- Riuscire a non tenermi più dentro certe risposte acide, a volte meglio parlare che tenere tutto dentro e starci male.
- Trattare mooolto meglio il mio povero fidanzato, con lui le risposte acide non vengono trattenute, anche se spesso sono solo battute.
- Trovare un attimo tutto per me per rilassarmi e riprendermi da quest'anno, che è stato molto più pesante.

- Rileggere i post prima di pubblicarli e riuscire a risistemarli in pochi giorni, visto che li ritocco e risistemo dopo mesi, quando ormai è quasi inutile.

Inizio rileggendo questo

Laura Marsiglio

Fashion Instagram

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...