martedì 7 giugno 2011

Trucco perfetto - Gli occhi

Ma ora passiamo al trucco sugli occhi!

1. Stendere un Primer per gli occhi sulla palpebra. Basta una quantità minima, se si esagera si rischia che il primer in eccesso si depositi nelle righettino degli occhi con un pessimo effetto.

2. Stendere un ombretto di colore neutro;meglio se beige o carne, ma si possono sfruttare anche il bianco o il panna.

3. Scegliere almeno tre colori con cui effettuare il trucco; se siete alle prime armi meglio optare per tre toni dello stesso colore o comunque tre colori che siano facili da far ammalgamare tra loro.

4. In base alla forma dell’occhio si dovrà optare per una forma diversa del trucco e quindi si giocherà in modo diverso con i chiaro/scuri.


4a. Se il vostro occhio è “sporgente” per intenderci effetto “gonfio” dovrete stendere un colore scuro sulla palpebra mobile (il chiaro aumenterebbe l'effetto sporgente) e sulla palpebra superiore stenderete quindi un ombretto più chiaro ma restando sempre su toni scuri. Si stenderà quindi un colore scuro anche nella piega tra la palpebra mobile e quella superiore ed anche sulla parte finale della palpebra mobile, mentre la parte iniziale dovrà essere molto chiara per dare luminosità all‘occhio e spostare lì l'attenzione, attenzione solo a non esagerare con i colori chiari!

4b. Se il vostro occhio è “poco tridimensionale” quindi ha un effetto un po’ “schiacciato” dovrete usare un colore chiaro subito sotto l’arcata sopraccigliare, creare un’ombra grande con il colore scuro che copra gran parte della palpebra superiore e la parte finale di quella mobile (a parole è difficile da descrivere).

5. Se necessario utilizzare il piegaciglia; le ciglia si troveranno nell’apertura del piegaciglia, si chiude (come una forbice) stando attenti a non pinzare la pelle nel piegaciglia, ripetere l’azione almeno un paio di volte per lato.
6. Stendere l’eyeliner con un tratto dritto e deciso facendo attenzione a sbavature e tremolii, se qualcosa dovesse andare storto ripulire con un cotton fioc.

7.  Passare il mascara; io preferisco sempre e comunque quello nero, ma si può giocare con il marrone ed i grigi, ma solo per eventi particolari. Glitter solo per le più coraggiose!
Io generalmente stendo il mascara solo sulle ciglia superiori.

8. Volendo si può completare il tutto con una linea di matita nella parte interna dell’occhio; potrete scegliere il classico nero oppure un colore abbinato al trucco.

Ringrazio Silvia per le correzioni sul punto 4a. e la simpatica truccatrice di sephora che mi ha insenato un po' di trucchi per tutto il resto!

Fashion Instagram

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...